Come effettuare il lavaggio e la pulizia del vano motore

IL FAI DA TE DEL COLLEZIONISTA

Spesso si pensa che quello che c’è sotto il cofano non debba essere lavato perché si potrebbe compromettere l’efficienza meccanica. Non c’è nulla di più falso. Certo, l’operazione va fatta con tecniche e prodotti corretti. Qui di seguito, vi spieghiamo come rimuovere anche la morchia più ostinata, senza danneggiare alcun componente e mantenendo gli organi in perfetta efficienza.

Lavare quello che c’è sotto il cofano? Ma va, guai! È luogo comune pensare che il motore non debba essere mai lavato, perché da un lato si potrebbe compromettere l’efficienza di alcune parti meccaniche, dall’altro “grasso” e “unto” lo fanno funzionare meglio. Ebbene, non c’è nulla di più falso. Certo, l’operazione di pulizia va fatta con grande attenzione e soprattutto con le tecniche corrette e con l’ausilio dei prodotti più indicati. In queste pagine vi spieghiamo brevemente come effettuare la migliore ripulitura, così da lasciare incantato chiunque si trovi ad ammirare il “cuore” della vostra auto d’epoca. Per cominciare, ricordate che le operazioni di lavaggio si fanno soltanto quando il motore è freddo. In aggiunta, è fondamentale scegliere un luogo idoneo per dare il via alle procedure di pulizia: è bene che sia un luogo spazioso per procedere con le varie operazioni e soprattutto dove lo sporco che si rimuove dall’auto possa essere convogliato in una rete di scarico idonea.

LA TEMPERATURA È FONDAMENTALE: SI PUÒ INIZIARE SOLO QUANDO IL MOTORE È FREDDO

PROTEGGIAMO LE PARTI DELICATE

Le auto d’epoca hanno parti spesso esposte e poco protette. Prendete della plastica (anche un sacchetto della spesa o la pellicola trasparente da cucina) e coprite le componenti elettriche, le ventole, il tubo dell’aria del motore e tutto ciò che potrebbe essere danneggiato.

VIA LE MACCHIE DI GRASSO E UNTO

Applichiamo ora il prodotto sgrassante per sporchi difficili HP 12 avendo cura di nebulizzarlo direttamente sulle zone coperte da grasso e unto. Lasciamo agire il prodotto per circa un minuto. Serviamoci adesso di un pennello a setole morbide per eliminare più a fondo lo sporco.

BADIAMO ANCHE AI PICCOLI DETTAGLI

Completiamo l’operazione di pulizia servendoci di un panno in microfibra o, ancor meglio, di una canna dell’acqua con doccino regolabile: ci aiuterà ad eliminare lo sporco in modo più preciso. Se necessario, per eliminare i residui di colla e adesivi, utilizziamo il prodotto Deca Flash.

ARRIVARE ANCHE NEI PUNTI PIÙ INACCESSIBILI

Dove non riusciamo ad arrivare con lo sgrassante HP12, usiamo Deterjet Rapid Spray. Il suo forte getto penetra negli spazi più piccoli disincrostando e sgrassando in modo totale senza bisogno di smontare le parti da pulire. Deterjet Rapid Spray è a rapida dissolvenza ma per rifinire tutto usiamo un pennello o un panno in microfibra o un getto d’acqua debole.

ANCHE LE PLASTICHE SONO IMPORTANTI

Se sono presenti parti in vinile o plastica possiamo utilizzare il prodotto specifico trattamento plastiche 3in1 per rimuovere completamente ogni macchia ed avere un effetto ravvivante. Nebulizziamo il prodotto direttamente su un panno in microfibra e passiamolo sulle parti da trattare. Il risultato sarà impeccabile!

ORA È BELLA ANCHE SOTTO PELLE

Adesso possiamo finalmente rimuovere tutte le plastiche utilizzate per la protezione delle componenti più delicate. Il motore ora è tornato a brillare e la nostra amata auto è bella tanto fuori quanto sotto pelle, pronta per essere ammirata in tutte le sue parti.

PRIMA DI PROCEDERE CON IL LAVAGGIO OCCORRE PROCURARSI UN EQUIPAGGIAMENTO DI QUALITÀ

Prodotti utilizzati:
● 1 sgrassante multiuso HP12 http://bit.ly/2xt3m6J
● 1 disincrostante Deterjet Rapid Spray http://bit.ly/2hmUffd
● 1 Trattamento plastiche 3in1 http://bit.ly/2pjNFYo
● 1 Deca Flash elimina residui di colla e adesivi http://bit.ly/2pB7r2x
● 1 panno in microfibra http://bit.ly/2qNYMwz
● 1 pennello a setole morbide
● 1 pellicola da cucina o sacchetti spesa
● 1 doccino regolabile

Puoi trovare i prodotti utilizzati nel video nel nostro shop:

https://www.auto-spa.it/

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *